• Google+ - White Circle
  • YouTube - White Circle
  • White Facebook Icon
  • Twitter - White Circle
  • Tumblr - White Circle
  • Vimeo - White Circle
  • Pinterest - White Circle

Via Delle Colline 26

Lari 56034

+39 333 305 2600

© 2016 All Rights Reserved - Rebirthing Toscana

Sito costruito da Diego Traglia

Obiettivi generali:

- Una formazione culturale di base di livello europeo,basata sul rapporto relazionale e sul rispetto delle diversità.
- Assicurare una formazione professionale completa di esperienze pratiche,di tirocini sul campo e di contatti con il mondo del lavoro,con acquisizione di capacità che permettono ai diplomati di affrontare situazioni lavorative,anche complesse e delicate,come operatore nei settori sociali.
- Sviluppare capacità imprenditoriali atte a modificare le strutture esistenti e a crearne di nuove attraverso un lavoro "a rete".

Oggi viviamo in una società in cui sono semore più urgenti i bisogni di alcune categorie di cittadini che vanno acquistando sempre più "visibilità" rispetto al passato,come ad esempio gli anziani,i disabili,i tossicodipendenti ed il mondo dell'infanzia.

La trasformazione della famiglia da patriarcale a mononucleare,la scelta dei nuovi nuclei familiari di vivere in case proprie e non più presso le famiglie di origine,il massiccio inserimento delle donne nel mondo del lavoro (e finalmente anche in ruoli di responsabilità),hanno reso inderogabile la nascita di più numerosi e specifici servizi sociali.

Così oggi è pressante la richiesta di asili nido o di assistenza domiciliare per affiancare le famiglie non in grado di sostenere situazioni come la presenza di ammalati o disabili e quindi di personale esperto e preparato che affranchi,almeno parzialmente,la famiglia nei compiti,che almeno nel passato,erano di sua unica competenza.

Profilo professionale del DIRIGENTE DI COMUNITA’

Gestione, organizzazione, pianificazione, coordinamento, scelta delle tipologie di intervento in ambito alimentare-didattico-terapeutico, nelle comunità infantili, per adolescenti, per disabili, per recupero tossicodipendenze e per anziani.

Operatore polivalente e flessibile in grado di inserirsi con competenza nei servizi sociali a dimensione comunitaria,coadiuvando il personale specializzato (medici,terapisti,assistenti sociali e psicologi). I settori assistenziali di intervento si individuano prevalentemente nelle strutture rivolte ai portatori di handicap (centri socio.educativi,enti privati), all'infanzia (asili nido,cliniche pediatriche), ai soggetti in situazione di disagio (istituzioni pubbliche e private),agli anziani (case di riposo).

In tali àmbiti il diplomato sarà capace di aggregare e gestire gruppi di lavoro e di organizzare il contesto dell'utente,anche con interventi di animazione del tempo libero.